"Tonka" ultimo dispiegamento, i Tornado GR4 della RAF saranno radiati entro il 2019

Panavia Tornado GR4 Royal Air Force
Panavia Tornado GR4 Royal Air Force

Il Tornado ha sempre fatto il suo dovere ovunque le sue indubbie doti di "attaccante di razza" sono state richieste, la sua guerra è stata la Prima Guerra del Golfo, dove ha ricevuto il suo battesimo del fuoco, poi Bosnia, Jugoslavia, Iraq e Afghanistan. Il ministero della difesa britannico ha annunciato che i loro "GR4" impegnati contro i guerriglieri dell'ISIS resteranno nel teatro mediorientale fino a marzo 2017, contrariamente a quanto pianificato in precedenza, questo a dimostrazione della validità della macchina.

Michael Fallon, ministro della difesa britannico, ha esternato la sua piena fiducia nelle capacità dei Tornado, sottolineando, come il bombardiere abbia dato prova del suo valore nella lotta contro l'ISIS, mostrandosi non soltanto un buon aereo da attacco ma anche un valido aereo da ricognizione e sorveglianza. Le prime missioni di ricognizione a bassa quota della Royal Air Force contro l'ISIS, hanno preso il via a settembre del 2014, mentre nei primi giorni di ottobre dello stesso anno, i Tornado GR4 effettuavano le prime missioni di attacco contro bersagli di grande importanza strategica per i guerriglieri, operando dalla base cipriota di Akrotiri. Entro i il primo trimestre del 2016 la Royal Air Force aveva pianificato che i Tornado sarebbero dovuti rientrare in Inghilterra e subito avvicendati da uno Squadron di Typhoon.

Risparmia acquistando online! Clicca Qui!

Tornado GR4 della RAF basato ad Akrotiri (Cipro) - Si notano i missili Brimstone usati contro l'ISIS e le GBU
Tornado GR4 della RAF basato ad Akrotiri (Cipro) - Si notano i missili Brimstone usati contro l'ISIS e le GBU

Ma contrariamente a quanto pianificato, i "Tonka" resteranno ancora per un anno, a dimostrazione della loro efficacia. Questo però ha scatenato alcune polemiche tra il mondo militare e la politica, Sir Nicholas Houghton, capo di stato maggiore delle forze armate britanniche, ha dichiarato che la RAF si sta spingendo al limite delle capacità e della disponibilità operativa dei Tornado. Secondo a quanto previsto dallo stato maggiore, tutti i 108 Panavia Tornado GR4 dovranno essere radiati entro il 2019, in concorso all'entrata in servizio dei Lockheed Martin F-35B Lightning II. In buona sostanza, questo è il capitolo finale di una onorata carriera, per i vertici della Royal Air Force, questo è l'ultimo dispiegamento operativo dei Tornado. Dunque a 40 anni dalla sua entrata in servizio, il "Tonka" cede il passo all'F-35, una macchina che non sarà dimenticata così facilmente. 


Subscribe

ARTICOLI CORRELATI

La RAF programma l'entrata in linea degli F-35B.
La RAF programma l'entrata in linea degli F-35B.

Seguici su Facebook



Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    alessio (sabato, 19 settembre 2015 17:22)

    Un gran peccato, resterà veramente una macchina che non sará facilmente dimenticata