Inherent Resolve: FA-18E/F Super Hornet in azione sul Golfo Persico.


Le portaerei USS Carl Vinson (CVN-70) e la USS George H.W. Bush (CVN-77) sono due unità che si sono avvicendate durante le prime fasi dell'operazione Inherent Resolve contro l'ISIS nel Golfo Persico.

la forza aeronavale della "Bush" è denominata Carrier Strike Group 2 la componente aerea durante Inherent Resolve era formata dal CVW-8 composto dallo Strike Fighter Squadron 213 (VFA-213) dotato di  Boeing F/A-18F Super Hornet, dal VFA-87 e VFA-15 dotati di aerei "legacy" McDonnell Douglas F/A-18C Hornet e dal VFA-31 anch'esso munito di Boeing F/A-18E Super Hornets. Che hanno operato dal giugno 2014 fino ad ottobre 2014 svolgendo il classico ruolo di attacco.

Carrier Strike Group 2 - USS George H.W. Bush (CVN-77).

Carrier Air Wing 8

(CVW-8)

Strike Fighter Squadron 87 (VFA-87) "Golden Warriors"

Strike Fighter Squadron 87 (VFA-87)

"Golden Warriors"

Strike Fighter Squadron 213 (VFA-213) "Blacklions".

Strike Fighter Squadron 213 (VFA-213)

"Blacklions"

Strike Fighter Squadron 31 (VFA-31) "Tomcatters".

 Strike Fighter Squadron 31 (VFA-31)

"Tomcatters" 

Strike Fighter Squadron 15 (VFA-15) "Valions".

Strike Fighter Squadron 15

(VFA-15)

"Valions"


La forza d'attacco della "Carl Vinson" denominata Carrier Strike Group 1 ha operato con gli aerei del CVW-17 dall'ottobre 2014 fino a marzo 2015 ed era composto dal VFA-113 e VFA-94 dotati di aerei "Legacy" McDonnell Douglas F/A-18C Hornet, dal VFA-81 dotato di monoposto Boeing F/A-18E Super Hornet e dal VFA-22 con i Boeing F/A-18F Super Hornet.


Carrier Air Wing 17

(CVW-17)

Strike Fighter Squadron 113 (VFA-113)

"Stingers"

Strike Fighter Squadron 94

(VFA-94)

"Mighty Strikes"

Strike Fighter Squadron 81 (VFA-81)

"Sunliners"

Strike Fighter Squadron 22

(VFA-22)

"Fighting Redcocks"


Gli equipaggi del CVW-8 e del CVW-17 hanno svolto missioni d'attacco in Siria e in Iraq colpendo obiettivi sensibili e di importanza strategica contro i terroristi dell'ISIS, attualmente entrambe le portaerei sono tornate negli USA per manutenzione e sono state sostituite da altre due importanti unità quali la  USS Theodore Roosevelt con il CSG-12 che si compone anche di un gruppo di attacco dei Marines il VMFA-251, e la USS Harry S. Truman con il  Carrier Air Wing 7 (CVW-7).

Fonte: US Navy