Operativo l'HH-101 "Caesar" al 15° Stormo.

Agusta Westland HH-101 "Caesar" (Foto: Finmeccanica)
Agusta Westland HH-101 "Caesar" (Foto: Finmeccanica)

Il 25 febbraio presso l'aeroporto di Cervia sede del 15° Stormo, si è svolta la cerimonia di entrata in servizio del nuovissimo Agusta Westland HH-101 "Caesar" uno degli elicotteri più potenti della sua categoria.

Si tratta del primo passo verso la piena operatività della macchina, che è molto più sofisticata rispetto le "cavalcature" precedenti, già l'iter addestrativo dei primi piloti è concluso, questi trasmetteranno il loro bagaglio formativo ai nuovi piloti, così da raggiungere una piena autonomia addestrativa.

Clicca per ingrandire

D'ora in poi quindi tutti gli equipaggi verranno formati presso l'81° CAE (Centro Addestramento Equipaggi) del 15° Stormo, quest'ultimo avrà oltre i compiti classici del C/SAR, trasporto tattico ed evacuazione medica, anche l'intercettazione degli slow movers.

una macchina straordinaria

Il Col. Giuseppe Massimetti Comante l’83° Gruppo CSAR di Cervia e il primo equipaggio del nuovo elicottero AW HH-101 “Caesar” (Foto Aeronautica Militare)
Il Col. Giuseppe Massimetti Comante l’83° Gruppo CSAR di Cervia e il primo equipaggio del nuovo elicottero AW HH-101 “Caesar” (Foto Aeronautica Militare)

Senza ombra di dubbio l'HH-101 è un passo avanti rispetto i suoi omologhi europei, l'unico infatti, in grado di compiere rifornimento in volo notturno grazie ai visori NVG e il primo a poter effettuare trasporto sanitario in biocontenimento.

L'Aeronautica Militare ha dotato il velivolo di una suite di protezione EW passiva e attiva per il contrasto di minacce RF (Radio Frequenza) che EO/IR (Elettro-ottico/infrarosso) anche simultanee. Il sistema di protezione IEWS(v)12 di Elettronica è il fulcro della protezione EW del HH-101, che fornirà grazie ad un'architettura integrata di ultima generazione RWR (Radar Warning Receivers) - ESM (Electronic Support Measures) - ECM (Electronic Countermeasure) racchiusa in un unico apparato, tutte le funzioni di intercettazione (slow mover) classificazione, riconoscimento ed erogazione delle contromisure.

Per la scoperta e il contrasto delle minacce missilistiche e altro l'HH-101 è dotato di un sistema Airbus MWS D&S AAR-60 MILDS, di un LWS RALM 01/V2 un sistema laser prodotto da Elettronica e Finmeccanica, e un sistema integrato a doppia torretta DIRCM ELT/572(v)2.

Sono 4 ad oggi i velivoli già consegnati, prodotti presso la divisione Elicotteri di Finmeccanica di Yeovil (Regno Unito), le suite verranno installate in via progressiva, mentre è iniziato l'iter addestrativo dei nuovi equipaggi.

9. 300 x 600




Download
Comunicato stampa Finmeccanica
DA OGGI OPERATIVO IL PRIMO ELICOTTERO HH-101A "CAESAR" DELL'AERONAUTICA MILITARE ITALIANA PER RECUPERO, SOCCORSO E OPERAZIONI SPECIALI
Finmeccanica.pdf
Documento Adobe Acrobat 76.9 KB


articoli correlati

Agusta Westland AW609 SAR per gli Emirati Arabi.
Agusta Westland AW609 SAR per gli Emirati Arabi.
Consegnato il 260° NH90 all'Esercito spagnolo. Ma è il mercato "utility" a fare da traino.
Consegnato il 260° NH90 all'Esercito spagnolo. Ma è il mercato "utility" a fare da traino.
Programma T-X : alleanza tra Raytheon e Finmeccanica per candidare il "T-100" negli USA.
Programma T-X : alleanza tra Raytheon e Finmeccanica per candidare il "T-100" negli USA.
AgustaWestland: cooperazione per un nuovo elicottero anglo-italiano.
AgustaWestland: cooperazione per un nuovo elicottero anglo-italiano.